26 lug 2014

Lesson number eleven: Paccheri cozze, ceci e zafferano


La ricetta numero 11 è per gli amanti delle cozze, quelle pescate però!
Non ho mai capito perché una donna brutta venga definita cozza. Una volta pulita [la cozza] da tutte le schifezze che ci sono in mare diventa bellissima, nera, lucida e odorosa di mare.

Ingredienti per 2 persone:

1kg di cozze ben pulite
2 etti e 1/2 di paccheri [qualcuno dirà che sono troppi ma tanto se poi avanzano li mangerete il giorno dopo]
1 scatola di ceci 
1 bustina di zafferano
2 spicchi d'aglio
Olio, sale, pepe, peperoncino, vino bianco e prezzemolo q.b.

Far rosolare l'aglio in una casseruola con dell'olio extravergine di oliva.
Una volta che l'aglio sarà bruno potrete toglierlo.
Aggiungete quindi le cozze ben pulite [attenzione agli schizzi d'olio bollente], del peperoncino, vino bianco e poi copritele.
Togliete i gusci conservandone solo qualcuno per decorare il piatto.


Mettete a cuocere i ceci nella propria acqua con un po' di sale, pepe e una bustina di zafferano. Una parte di questi ceci li tritate fino ad ottenere una crema.
A questo punto unite il tutto alle cozze.


Cuocete i paccheri, non dimenticate il sale nell'acqua di cottura!

Una volta cotti, mantecati e prezzemolati il vostro risultato sarà questo:

[Non fate caso alla lasagna, quella riguarderà un'altra lesson]





21 lug 2014

Area non fumatori

Mai fumato in vita mia ma, vi dirò, questa sentenza mi ha lasciata di sasso.
Mi sono chiesta: ma 'sto tizio non aveva mai aperto un quotidiano, letto una rivista qualsiasi, guardato un qualsivoglia Angeladocumentario?
Ma glielo dovevano dire i produttori di sigarette che fumando rischiava di morire di cancro?
Che gente bizzarra!




17 lug 2014

Black vs white

….Così vorresti, a metà partita,
A partita quasi finita,
Rivedere le regole del gioco ?
Lo sai bene che non è dato.
Arroccare sotto minaccia?
O addirittura , se ho capito bene ,
Rifare i tratti che hai fatti all’inizio ?
Via, le hai pure accettate, queste regole,
Quando ti sei seduto alla scacchiera.
Il pezzo che hai toccato è un pezzo mosso ;
Il nostro è un gioco serio, non ammette
Contratti, confusioni e contrabbandi.
Muovi, che il tuo tempo è scarso;
Non senti ticchettare l’orologio ?
Del resto perchè insistere ?
Per prevedere i miei tratti
Ci vuole altra sapienza che la tua.
Lo sapevi fin dal principio
che io sono il più forte.
Primo Levi   “Ad ora incerta”
 23 giugno 1984


01 lug 2014

Triplice omicidio in Israele

3 ragazzi sono stati barbaramente uccisi in Israele. L'unico movente che hanno potuto avere gli assassini è l'ODIO.
3 ragazzi, povere vittime di omicidio.
Il loro paese farà di tutto per assicurare alla giustizia i carnefici.
Nel frattempo in Israele è il momento della commozione e del pianto.






                                         ...