26 lug 2014

Lesson number eleven: Paccheri cozze, ceci e zafferano


La ricetta numero 11 è per gli amanti delle cozze, quelle pescate però!
Non ho mai capito perché una donna brutta venga definita cozza. Una volta pulita [la cozza] da tutte le schifezze che ci sono in mare diventa bellissima, nera, lucida e odorosa di mare.

Ingredienti per 2 persone:

1kg di cozze ben pulite
2 etti e 1/2 di paccheri [qualcuno dirà che sono troppi ma tanto se poi avanzano li mangerete il giorno dopo]
1 scatola di ceci 
1 bustina di zafferano
2 spicchi d'aglio
Olio, sale, pepe, peperoncino, vino bianco e prezzemolo q.b.

Far rosolare l'aglio in una casseruola con dell'olio extravergine di oliva.
Una volta che l'aglio sarà bruno potrete toglierlo.
Aggiungete quindi le cozze ben pulite [attenzione agli schizzi d'olio bollente], del peperoncino, vino bianco e poi copritele.
Togliete i gusci conservandone solo qualcuno per decorare il piatto.


Mettete a cuocere i ceci nella propria acqua con un po' di sale, pepe e una bustina di zafferano. Una parte di questi ceci li tritate fino ad ottenere una crema.
A questo punto unite il tutto alle cozze.


Cuocete i paccheri, non dimenticate il sale nell'acqua di cottura!

Una volta cotti, mantecati e prezzemolati il vostro risultato sarà questo:

[Non fate caso alla lasagna, quella riguarderà un'altra lesson]





21 lug 2014

Area non fumatori

Mai fumato in vita mia ma, vi dirò, questa sentenza mi ha lasciata di sasso.
Mi sono chiesta: ma 'sto tizio non aveva mai aperto un quotidiano, letto una rivista qualsiasi, guardato un qualsivoglia Angeladocumentario?
Ma glielo dovevano dire i produttori di sigarette che fumando rischiava di morire di cancro?
Che gente bizzarra!




17 lug 2014

Black vs white

….Così vorresti, a metà partita,
A partita quasi finita,
Rivedere le regole del gioco ?
Lo sai bene che non è dato.
Arroccare sotto minaccia?
O addirittura , se ho capito bene ,
Rifare i tratti che hai fatti all’inizio ?
Via, le hai pure accettate, queste regole,
Quando ti sei seduto alla scacchiera.
Il pezzo che hai toccato è un pezzo mosso ;
Il nostro è un gioco serio, non ammette
Contratti, confusioni e contrabbandi.
Muovi, che il tuo tempo è scarso;
Non senti ticchettare l’orologio ?
Del resto perchè insistere ?
Per prevedere i miei tratti
Ci vuole altra sapienza che la tua.
Lo sapevi fin dal principio
che io sono il più forte.
Primo Levi   “Ad ora incerta”
 23 giugno 1984


1 lug 2014

Triplice omicidio in Israele

3 ragazzi sono stati barbaramente uccisi in Israele. L'unico movente che hanno potuto avere gli assassini è l'ODIO.
3 ragazzi, povere vittime di omicidio.
Il loro paese farà di tutto per assicurare alla giustizia i carnefici.
Nel frattempo in Israele è il momento della commozione e del pianto.






                                         ...